Martello da guerra con bestia “da Carrara”, XIV sec. battleready

132,00

Martello battleready da combattimento, replica di un originale del XIV secolo. In acciaio, legno e ottone.

Disponibilità: 10 disponibili

Questa è la replica di un martello del XIV secolo, con le due  estremità della testa in acciaio, mentre in ottone sono le rifiniture di pregio. Molte armi da impatto rinascimentali erano scolpite in maniera da rappresentare bestie mitologiche. Uno dei primi esempi dell’immaginazione e della capacità artistica degli armaioli medievali fu questo martello da guerra, attribuito a Francesco da Carrara, Signore di Venezia, 1380.

La testa rappresenta una bestia dalla bocca larga: dentro la sua bocca si trova la testa del martello, che, come la spina che rappresenta la coda della bestia, è in acciaio. L’asta del martello è in legno e termina con un pomo d’ottone alla sua estremità.

Caratteristiche principali:
 – Martello finemente decorato
 – Testa del martello in acciaio ed estremità a punta
 – Materiali: ottone, acciaio, legno
 – Lunghezza totale: 68 cm
 – Lunghezza lama: 15 cm
 – Lunghezza del manico: 52 cm
 – Peso: 1330 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Domande di carattere generale

Non ci sono ancora richieste.