Elmo italo-corinzio brunito con pennacchio, ornato, 1,2 mm

129,00

Replica di elmo greco.

Disponibilità: 10 disponibili

Questo tipo di elmo ebbe origine nel VII secolo a. C. ed è la tipica immagine dell’elmo greco fino ai giorni nostri. Le sue origini sono nella città di Corinto. Divenne rapidamente una costante dell’armatura greca degli Opliti e il suo uso si estese fino all’Italia, dove, con alcune modifiche, divenne uno degli elmi più popolari per le truppe della repubblica romana.

Questa replica è realizzata in acciaio di colore nero e presenta la forma tipica di questo elmo, costituito dalle due parti frontali lunghe, nasale rialzato e protezione ripiegata della nuca. È riccamente ornato: ci sono creature mitiche ai lati (un insieme di cavallo e serpente) e un ritratto femminile sulla fronte, in ottone. L’elmo comprende un grande pennacchio in color naturale, fissato sul casco. Contiene anche un cappuccio imbottito.

Dettagli:
– Materiale: acciaio
– Adatto per circonferenze della testa fino a 61 cm
– Lunga distanza (dalla parte posteriore a quella anteriore): 22 cm
– Distanza breve (da orecchio a orecchio): 20 cm
– Peso: 1660 g (senza pennacchio), 2060 g (con pennacchio)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Domande di carattere generale

Non ci sono ancora richieste.